LA COMPAGNIA

LA FABBRICA DELL’ATTORE è una compagnia teatrale riconosciuta dal Ministero per i Beni e le Attività Culturali e dalla Regione Lazio quale Centro di Produzione Teatrale con sede stabile presso il Teatro Vascello di Roma; fondata nel 1974 da Manuela Kustermann e Giancarlo Nanni dall’esperienza aggregante del gruppo SPACE RE(v)ACTION iniziata insieme nel 1967 nella loro prima sede teatrale, inventata in una cantina di via Portuense 78, il Teatro La Fede.

Giancarlo Nanni e Manuela Kustermann nel 1989 inaugurano e realizzano, da un vecchio cinema in disuso, la loro nuova sede di lavoro, il Teatro Vascello a Roma nel quartiere di Monteverde. Il Vascello incarna tutta la modernità su cui si è sempre basato il loro lavoro, pionieri del teatro d’avanguardia, dal teatro immagine, alla drammaturgia contemporanea, fino al teatro performativo e multidisciplinare.

Dopo la scomparsa di Nanni nel 2010, Manuela Kustermann diventa direttore artistico della compagnia La Fabbrica dell’Attore e del teatro Vascello, avviando un percorso graduale di rinnovamento della compagnia in una politica di cambio generazionale, sostenendo artisti e giovani talenti.

Artisti attualmente residenti e sostenuti:
Manuela Kustermann
Antonio Rezza e Flavia Mastrella
Fabiana Iacozzilli
Leonardo Manzan